AREA RISERVATA CONTATTI ITALIANO ENGLISH  
28 febbraio 2011

DEXIA CREDIOP E SOCIETE GENERALE CORPORATE & INVESTMENT BANKING: al via il primo project financing in Italia nel settore delle autostrade. Finanziamento da 570.5 milioni di Euro per Strada dei Parchi SpA.

Dexia Crediop e Société Générale Corporate & Investment Banking sono Mandated Lead Arranger dell’operazione.

Strada dei Parchi S.p.A., concessionaria per le autostrade A24 e A25, ed un pool di primarie banche nazionali ed internazionali, coordinate da Dexia Crediop e Société Générale Corporate & Investment Banking, in qualità di Original Mandated Lead Arrangers, hanno stipulato il 25 febbraio un contratto di finanziamento in regime di project financing dell’importo di Euro 570.5 milioni.

La Facility è finalizzata al finanziamento del piano industriale della Società Strada dei Parchi nel periodo 2011-2013, che prevede nuovi investimenti e manutenzioni straordinarie per circa Euro 343 milioni. Inoltre la Società è impegnata in piano di manutenzioni ordinarie per circa Euro 557 milioni su tutta la vita residua della Concessione (scadenza 2030).

Il finanziamento avrà una durata di 17 anni, a condizioni economiche in linea con quelle di operazioni similari effettuate nei mercati internazionali e si articola su 5 linee di credito:

  • Facility A da 280 milioni di Euro, destinata al rifinanziamento delle opere già realizzate;
  • Facility B, dedicata ai finanziatori istituzionali di 200 milioni di Euro;
  • Facility Stand by da 40 milioni di Euro, a copertura di fabbisogni finanziari non prevedibili;
  • Grant Facility di 30 milioni di Euro (di natura Revolving);
  • Perfomance Bond Facility di 20.5 milioni di Euro dedicata al rilascio delle garanzie richieste in base alla Convenzione Unica stipulata con ANAS.

Il 3 gennaio scorso Toto Costruzioni Generali, azionista al 40% di Strada dei Parchi S.p.A., ha raggiunto un accordo con Autostrade per l’Italia S.p.A. per l’acquisto del restante 60% del capitale sociale da questa detenuto nella concessionaria.

Dexia Crediop e Société Générale Corporate & Investment Banking hanno agito in qualità rispettivamente di Documentation, Technical / Insurance Bank e di Modelling Bank e, congiuntamente, di Joint-Coordinator dell’operazione. Le due banche hanno anche ricoperto il ruolo di Hedging Coordinators, occupandosi di tutta l’organizzazione delle forme di mitigazione del rischio tasso di concerto con la Società. Dexia Crediop agirà inoltre come Banca Agente e come Banca Depositaria dell’operazione.

Oltre ai capofila, il pool delle banche finanziatrici include anche Banca Infrastrutture Innovazione e Sviluppo, Ing Bank B.V., Mps Capital Services Banca Per Le Imprese, Unicredit e WestLB AG. Il progetto beneficia, inoltre, della presenza della Cassa Depositi e Prestiti e della SACE in una tranche del finanziamento ad esse dedicato per un importo pari a 200 milioni di Euro. La Società Strada dei Parchi sta inoltre lavorando per il coinvolgimento anche della BEI nell’operazione.

Lo studio legale Legance ha assistito i Joint-Coordinator e le banche del pool, mentre lo studio legale Chiomenti ha prestato le propria assistenza alla Società. Steer Davies Gleave ha svolto il ruolo di Technical Advisor, Marsh quello di Insurance Advisor, mentre PriceWaterhouseCoopers è stato Model Auditor dell’operazione.

“Si tratta di una operazione chiave per l’Italia poiché costituisce il primo Project Financing nel settore autostradale e costituirà sicuramente un punto di riferimento per le future operazioni finanziarie in questo settore in Italia che richiedono volumi di finanziamento nell’ordine dei diversi miliardi di euro” ha commentato Gabriele Pescarini Responsabile dello Structured Finance di Dexia Crediop.

“Per Société Générale Corporate & Investment Banking questa operazione costituisce un ulteriore conferma della capacità della banca di saper pilotare la strutturazione di progetti benchmark nel settore infrastrutture in Italia dopo i successi recenti nel settore delle Metropolitane, dei Porti Industriali e nel solare” ha dichiarato Massimiliano Battisti responsabile Infrastructure Project Finance di Société Générale Corporate & Investment Banking a Milano.

Strada dei Parchi SpA è la società che gestisce la concessione di costruzione ed esercizio della A24 (Roma-L’Aquila-Teramo) e A25 (Torano-Avezzano-Pescara). Le due autostrade rappresentano il sistema di collegamento tra il versante tirrenico e quello adriatico della penisola. Nata nel 2002, Strada dei Parchi conta su uno staff di oltre 550 professionisti per la gestione dei 166,5 km della A24 e 114,9 km della A25.

Dexia Crediop è la banca nata nel 1919 come Consorzio di Credito per le Opere Pubbliche con l’obiettivo di indirizzare il risparmio nazionale al finanziamento delle opere pubbliche e delle infrastrutture per lo sviluppo del Paese.

Da oltre novant’anni Dexia Crediop è il punto di riferimento in Italia per le Amministrazioni Pubbliche Centrali e Territoriali e per gli enti e le aziende da esse direttamente dipendenti, per le società che gestiscono i servizi pubblici locali e per le imprese che investono in Italia nelle infrastrutture energetiche e di trasporto.

Dexia Crediop è controllata al 70% dalla banca franco-belga Dexia e partecipata dalla Banca Popolare di Milano, dal Banco Popolare e dalla Banca Popolare dell’Emilia Romagna con una quota del 10% ciascuna.

Société Générale Corporate & Investment Banking: posta al centro del modello di banca universale del Gruppo, la divisione Corporate & Investment Banking di Société Générale è uno dei principali player di mercato con 11.000 professionisti ed una presenza in 33 Paesi tra Europa, America e Asia.

Grazie alla sua esperienza consolidata nell’investment banking, global finance e global markets, Société Générale Corporate & Investment Banking si rivolge ai propri clienti con un approccio globale ed un’offerta personalizzate su un’ampia gamma di settori.

Alle aziende, le istituzioni finanziarie ed il Settore Pubblico ci si propone con un approccio di advisory globale (M&A, debito, capitale azionario, capital structure, asset & liability management) offrendo soluzioni di raccolta di capitale sia a livello equity che debito, di finanziamento e di risk management a partire dalle soluzioni di copertura dal rischio valuta e tasso di interesse

Agli Investitori ci si rivolge attraverso la piattaforma integrata di Global Markets con opportunità d’investimento ottimali ed eccellenza nel risk management grazie ad un accesso indistinto su diversi segmenti di mercato (Azionario, Fixed Income, Credito, FX, Commodities ed Investimenti Alternativi). Completano l’offerta l’attività di consulenza, le soluzioni innovative di ingegneria finanziaria, la qualità di esecuzione ed un’attività di ricerca integrata cross-asset di primissimo standing.

Roma, 28 febbraio 2011

Contact: Andrea Pagano Mariano Claudio Arcovito Elisa Piacentino

Barabino & Partners Zigzag Twister Group

Tel. 06/679.29.29 Tel. 06 42.016.525 Tel. 02 438.114.602

a.paganomariano@barabino.it claudioarcovito@zig-zag.it epiacentino@twistergroup.it


   
 
> Comunicazione
> Galleria foto
> Galleria video
> Comunicati stampa
> Brochure
> Logotipi
> Contatti
> Focus
> Dicono di noi

 

 

 

Copyright © 2012 Toto Holding SpA.
(P.I. 00134410695).

All rights reserved.