Toto Holding

/ 01

CHI SIAMO

VERSO IL FUTURO CON LA DETERMINAZIONE DI SEMPRE

Nato dall’evoluzione di Toto Costruzioni Generali, società che da oltre quarant’anni lavora nell’ambito delle opere infrastrutturali complesse, sia stradali che ferroviarie, il Gruppo è oggi un’organizzazione di grandi dimensioni  e ampiamente diversificata, presente nel mercato delle concessioni autostradali, delle costruzioni stradali e ferroviarie, delle energie rinnovabili e della progettazione ingegneristica.

/ 02

LA STORIA

UNA STORIA ITALIANA DI GRANDI PROGETTI

Toto Holding è una realtà dinamica e moderna che trae la sua forza da un’esperienza di lunga data.

Dai primi progetti stradali agli impianti di ultima generazione per la produzione di energie rinnovabili sono trascorsi oltre quarant’anni anni, ma il rigore e la passione sono rimasti inalterati nel tempo.

Fare da apripista e puntare sull’innovazione è il trait d’union della storia del Gruppo che mantiene un cuore italiano e sa avvalersi del meglio che offre il mercato mondiale in termini di innovazione e professionalità.

Origine della sua storia e motore dell’attuale organizzazione è Toto Costruzioni Generali, la società che costruisce grandi infrastrutture complesse, stradali e ferroviarie, nata negli anni ’60 dall’iniziativa dei fratelli Ignazio, Antonio e Carlo Toto. La società Toto Costruzioni Generali si è affermata oggi come uno dei general contractor nel settore delle costruzioni di grandi infrastrutture più affidabili in Italia e all’estero.

Lo spartiacque nella storia del Gruppo Toto, esordio di un nuovo capitolo, risale al ’95 con la creazione della compagnia AirOne, in grado di rompere il monopolio nazionale dei voli di linea per evolvere da compagnia aerea regionale a principale competitor nazionale della compagnia di bandiera. Una storia imprenditoriale di successo culminata nel 2008, anno in cui AirOne confluisce nella nuova Alitalia.

Il Gruppo Toto raggiunge una tappa ulteriore del suo processo di diversificazione nel 2001, entrando, similmente ad altri grandi player mondiali, nel settore delle concessioni autostradali, attraverso Strada dei Parchi S.p.A. di cui nel 2011 Toto acquisisce il completo controllo.

In anni recenti il Gruppo ha ampliato lo spettro delle proprie attività, puntando ai nuovi mercati strategici, come il settore delle energie rinnovabili, in cui opera dal 2009 come EPC (Engineering, Procurement and Costruction), con la capacità di controllare l’intero ciclo di vita di ogni progetto. I saperi acquisiti in anni di progettazione sono da ultimo confluiti nella società Infraengineering, che fornisce servizi di ingegneria.

Negli ultimi dieci anni il Gruppo ha perseguito con successo una strategia di internazionalizzazione che lo ha portato, nel settore delle costruzioni, ad acquisire importanti commesse in Europa Orientale e ad aprire propri uffici in Polonia e Repubblica Ceca. Il 2014 segna l’ingresso sul mercato nordamericano delle energie rinnovabili, dove Toto è attivo, con la controllata US Wind, nella costruzione e nello sviluppo di uno tra i più vasti impianti eolici offshore al mondo, a largo della costa Atlantica.

Molta strada è stata percorsa in questi anni. Il Gruppo Toto rimane italiano nella testa e nel cuore, ma è aperto a nuovi orizzonti e punta con decisione anche ai mercati che presentano maggiori opportunità di sviluppo.

1961
1961 Fondato dai fratelli Ignazio, Antonio e Carlo, il Gruppo Toto inizia la sua attività come ditta specializzata in trasporto e movimento terra
1961
1970
Il Gruppo sviluppa competenze uniche nella realizzazione di autostrade, ferrovie, gallerie e ponti.
1970
1986
Toto è il più grande produttore italiano di grandi elementi prefabbricati
1986
1988
Il Gruppo entra nel settore aereo, precedentemente sotto il monopolio di Stato, e diventa rapidamente, sotto il marchio AirOne, il secondo vettore aereo italiano, con 60 aerei.
1988
1997
Il Gruppo si aggiudica un contratto in Libano per la costruzione di un'autostrada che comprende il viadotto più alto del Medio Oriente.
1997
2001
Il Gruppo si aggiudica una gara internazionale per la concessione di un’autostrada di 300 km che collega la costa orientale a quella occidentale in Italia.
2001
2006
Viene fondato, con il marchio RailOne, il primo operatore cargo privato in Italia.
2006
2008
APFL viene fondata in Irlanda e la sua flotta di 60 aeromobili è una delle più grandi in Europa.
2008
2009
Il Gruppo entra nel settore delle energie rinnovabili come appaltatore EPC. In pochi anni, viene costituita la divisione energie rinnovabili del Gruppo, che prende il nome di Renexia.
2009
2011
La più grande TBM del mondo viene progettata e costruita congiuntamente da Toto e Herrenknecht.
2011
2013
Toto si aggiudica il prestigioso premio “Contractor of the Year” ai NCE International Tunnelling Awards per il progetto Sparvo Tunnel.
2013
2014
Toto è il primo Gruppo italiano ad entrare nel mercato energetico statunitense attraverso la sua controllata Renexia, vincendo una gara d'appalto per costruire e gestire, in Maryland, il più grande parco eolico offshore statunitense.
2014
2015
Continua l'espansione sui mercati internazionali con l'acquisizione in Polonia di un tratto di 16 km della S5 Expressway.
2015
/ 03

Struttura del Gruppo

Dalle solide fondamenta di Toto Costruzioni Generali alla nuova chiave di volta Renexia, sono trascorsi più di quarant’anni.

Toto Holding è oggi un Gruppo di grandi dimensioni che opera in settori strategici con proprie società specializzate.

COSTRUZIONI DI OPERE INFRASTRUTTURALI COMPLESSE

Nata negli anni ’60, è il nucleo storico del Gruppo Toto e motore della nuova organizzazione; tra le società italiane più dinamiche nelle costruzioni di infrastrutture complesse, stradali e ferroviarie, come EPC contractor in Italia, fa dell’innovazione tecnologica e dell’affidabilità nell’esecuzione dei progetti i suoi punti di forza.

energie rinnovabili

Dal 2009 rappresenta una delle società di punta del Gruppo Toto; si propone al mercato delle energie rinnovabili – soprattutto eolico e fotovoltaico, ma anche termodinamico e geotermico – come un EPC (Engineering, Procurement and Costruction) in grado di seguire ogni progetto nel suo intero ciclo di vita.

ingegneria e progettazione

E’ l’azienda del Gruppo specializzata nella progettazione di opere complesse e di grandi impianti.  Forte del bagaglio di esperienza quarantennale nella realizzazione di infrastrutture, InfraEngineering presta la sua attività ingegneristica e di consulenza a tutte le società del Gruppo e a terzi.

concessioni autostradali

Dal 2001 con questa società il Gruppo Toto gestisce l’autostrada A24-A25, collocandosi fra i maggiori operatori del settore dotati di un modello strategicamente integrato tra costruzioni e concessioni.

/ 04

certificazioni

Toto Holding è un Gruppo di grandi dimensioni, ampiamente diversificato, che opera, in Italia e all’estero, con società operative nel settore delle costruzioni stradali e ferroviarie, delle concessioni autostradali, delle energie rinnovabili, del leasing aeronautico, del real estate, dei servizi di ingegneria e di global service.

Consapevole del contributo cui il gruppo toto è chiamato a dare nella creazione di benessere, progresso e valore per la collettività, toto holding implementa con successo le strategie che ne costituiscono l’identità:

Qualità: il valore che resta nel tempo;

Affidabilità: la certezza del risultato ottimale;

Tecnologia: l’innovazione come metodo.

Toto Holding intende perseguire le strategie di crescita e di sviluppo definite, gli obiettivi tecnici, economici e finanziari pianificati, i valori etici e sociali adottati attraverso un approccio sistemico, poliedrico e unitario, all’organizzazione, propria e collettiva di gruppo, fondato sul ruolo consapevole e responsabile di quanti in essa operano.

Su tali basi culturali e identità valoriali, Toto Holding ha implementato un sistema di gestione per la qualità in conformità ai principi e ai requisiti dello standard internazionale di riferimento per i sistemi di gestione ISO 9001:2015.

In coerenza con i suddetti principi e presupposti, toto holding e le società del gruppo – nella realizzazione delle rispettive mission – promuovono:

  • l’adozione delle migliori pratiche esistenti sul mercato e la loro applicazione per il perseguimento dei più alti standard di qualità delle opere e progetti realizzati e dei servizi offerti;
  • la salvaguardia dell’ambiente e la prevenzione dell’inquinamento, attraverso la riduzione dei consumi e dei rischi di danno ambientale;
  • la tutela della salute e sicurezza dei lavoratori, la prevenzione di incidenti, infortuni e malattie professionali;
  • il rispetto della legislazione vigente e degli altri impegni assunti con i committenti e terze parti;
  • il miglioramento continuo delle prestazioni e del sistema di gestione per la qualità.